Il socialismo è morto, viva il socialismo! Dalla disfatta della sinistra al momento populista

Il socialismo è morto, viva il socialismo!

Dalla disfatta della sinistra al momento populista

È ancora possibile parlare di socialismo oggi? Carlo Formenti, già autore di La variante populista, si interroga sul destino della politica attuale. Per certi versi, il sogno socialista è ormai tramontato da tempo e con esso sono via via sbiaditi anche gli ideali della sinistra. Eppure, malgrado la disastrosa sconfitta del movimento operaio, la società odierna non ha risolto le contraddizioni del capitalismo. La rivolta delle classi subalterne non può rimanere sopita a lungo, ma riparte assumendo forme inedite, dalle rivoluzioni bolivariane ai populismi occidentali. Si prospetta la nascita di una rinnovata idea di socialismo e spetta a nuovi soggetti politici reinventare il senso di parole come ˮpopoloˮ, ˮnazioneˮ e ˮStatoˮ.

Book details

About the author

Carlo Formenti

Carlo Formenti (Zurigo 1947) è stato caporedattore del mensile ˮAlfabetaˮ (1980-1989), redattore del ˮCorriere della Seraˮ (1989-2006), docente di Teoria dei nuovi media all’Università di Lecce (2002-2012). Attualmente cura un blog su ˮMicroMegaˮ. Autore di numerosi saggi tra cui La fine del valore d’uso (1980), Incantati dalla Rete (2000), Felici e sfruttati (2011), Utopie letali (2013), La variante populista (2016), Oligarchi e plebei (2018).

You will also like