Anteprima Scarica anteprima
Berlino, 2011. In un palazzo abbandonato la polizia scopre il cadavere martoriato di un impiegato del Commissariato Federale per gli Archivi della Stasi. Nel frattempo, a Sofia, il fotoreporter tedesco Gerhard Samuel scompare in circostanze misteriose. Quando le indagini della polizia non approdano a nulla, il commissario Kowalski decide di investigare per conto proprio. Con l’aiuto della figliastra di Samuel, la giornalista televisiva Dagmara Bosch, scoprirà segreti compromettenti sul passato di un famoso politico, oggetto di un ricatto…

Dettagli libro

Sull'autore

Magdalena Parys

Magdalena Parys: Scrittrice e traduttrice. Nata a Danzica, da bambina è emigrata con la famiglia a Berlino Ovest. Si è laureata in letteratura polacca e pedagogia all’Università Humboldt di Berlino. Il suo romanzo d’esordio, Tunel (Il tunnel, 2011), ha vinto il premio Goldene Eule in Austria (2013) e il Prix Littéraire de la Ville de Quimper in Francia (2018), oltre a importanti riconoscimenti letterari in Polonia. Il successivo Magik (Il mago, 2014) le è valso il Premio Letterario dell’Unione Europea. Il suo ultimo lavoro è il romanzo Biała Rika (La bianca Rika, 2016). I suoi libri sono tradotti in francese, tedesco, inglese, ungherese.

Ti potrebbe interessare