Federico il Grande e l'ascesca della potenza prussiana

Federico il Grande e l'ascesca della potenza prussiana

Anteprima Scarica anteprima
Impadronirsi della Slesia, smembrare la Polonia, farsi rivale dell’Austria, umiliare la Francia, tutti questi atti furono senza dubbio imprese che nessun capo prussiano aveva, prima di Federico, osato tentare. Ma è anche indubbio che Federico aveva ricevuto in eredità la propria potenza dagli Hohenzollern e dalle loro politiche degli ultimi tre secoli, per questo ad essi si ispirò per farne il miglior uso e ad essi dedicò le sue conquiste. William Reddaway ripercorre la storia secolare degli Hohenzollern per meglio collocare la figura di Federico e comprendere l’influenza e la portata del suo governo. Una storia fatta di vittorie, prestigio e un incredibile successo della sua opera di espansione che contribuì in maniera determinante all’ascesa della potenza prussiana.

Dettagli libro

  • Editore

  • Testo originale

  • Lingua

    Italiano
  • Data di pubblicazione

  • Numero di pagine

    336

Sull'autore

William F. Reddaway

William F. Reddaway (Middleton, Lancashire, 1872-1949), scrittore, storico e accademico inglese. È stato docente al King’s College di Cambridge.

Ti potrebbe interessare