Mi racconti una storia? Perché narrare fiabe ai bambini

Mi racconti una storia?

Perché narrare fiabe ai bambini

Vale ancora la pena di raccontare fiabe ai propri figli? Nel tentare di dare una risposta a questo interrogativo, Chirico riflette sulla complessa esperienza del fiabesco da un triplice punto di vista: come e perché raccontare, se e perché credere in quel che si racconta, come interpretarlo. La fiabaterapia è una pratica molto diffusa in ambito terapeutico, ma la tesi sostenuta nel libro è ben più ampia: Chirico dimostra che la funzione “terapeutica” è intrinseca nella fiaba in quanto genere letterario e passa quasi naturalmente dal genitore al figlio, attraverso l’impegno della presenza. Ciascun genitore – acquisendo un minimo di dimestichezza con questo genere letterario – può proporre ai propri figli fiabe in chiave terapeutica, prendendosi cura dei loro bisogni e rispondendo alle loro perplessità verso il mondo: a testimoniare con convinzione questo messaggio, l’esperienza personale dell’autore con la propria figlia.

Book details

  • Publisher

  • Original text

    Yes
  • Language

    Italian
  • Publication date

  • Collection

About the author

Giancarlo Chirico

Giancarlo Chirico è consulente filosofico e membro del consiglio direttivo dell’Associazione Ludosofica Italiana. Direttore e responsabile del progetto Fiaba-So-fando, ha pubblicato diverse fiabe per bambini tra le quali Due gocce di rugiada (2016) e Lo spaventapasseri (2017).

You will also like