Jean Renoir

Jean Renoir

Non dovete contare su di me per presentare questo libro con pudore, discrezione e misura. André Bazin e Jean Renoir hanno avuto troppa importanza nella mia vita perché possa parlare di loro senza passione; questo Jean Renoir di André Bazin è quindi in modo del tutto naturale per me il miglior libro di cinema, scritto dal miglior critico sul miglior regista. André Bazin è morto a quarant’anni, l’undici novembre 1958. Prima di essere un “critico”, era uno “scrittore di cinema”, che si sforzava di descrivere i film più che di giudicarli; gli studi di Bazin su Bresson, Chaplin, Rossellini, Buñuel, Stroheim, Fellini sono stati tradotti in tutto il mondo, così come il magnifico piccolo libro su Orson Welles. La morte di Bazin ha interrotto i suoi due progetti più interessanti, prima di tutto questo libro sull’opera di Jean Renoir e poi un cortometraggio che voleva girare sulle chiese romaniche. François Truffaut

Book details

About the author

André Bazin

André Bazin (1918-1958), fondatore insieme a Jacques Doniol-Valcroze dei Cahiers du Cinéma, è stato uno dei più importanti animatori della vita culturale francese del secondo dopoguerra. Bazin ha elaborato una teoria del cinema che è stata fonte d’ispirazione per la nascente Nouvelle Vague. L’incompiuta monografia su Jean Renoir costituisce uno dei suoi ultimi sforzi creativi.

You will also like