Il significato della guerra

Il significato della guerra

Il grande filosofo dell’evoluzione creatrice tiene questo discorso nel 1914, presiedendo l’accademia delle Scienze sociali e politiche. un testo poetico che incarna lo stranamore di Bergson per il conflitto. Mentre l’Europa è infuocata dai venti della Grande Guerra, il filosofo è capace di un grande realismo: il conflitto è la realtà che ci attende e dobbiamo affrontarlo. Bergson incita e rincuora il suo popolo, racconta e interpreta la storia recente della Germania, ma soprattutto inserisce la realtà della guerra nel cuore della sua filosofia. Quel che serve ai francesi in quel momento è coraggio e lo slancio per fronteggiare l’inevitabile. Bergson lo infonde con la sua poetica.

Book details

  • Publisher

  • Original text

    Yes
  • Language

    Italian
  • Original language

    French
  • Publication date

About the author

Henri-Louis Bergson

Henri-Louis Bergson (1859 - 1941) filosofo francese tra i più influenti di tutte le epoche. Il suo pensiero supera le tradizioni ottocentesche dello Spiritualismo e del Positivismo, esercitando grande influenza su psicologia, biologia, estetica e letteratura. Nel 1927 fu insignito del premio Nobel per la letteratura. La sua più celebre riflessione è quella sul tempo che mette in discussione soprattutto lo schema temporale lineare nelle scienze esatte.

You will also like