Il povero

Il povero

Il povero, pubblicato per la prima volta nel 1906 e successivamente incluso nella Soziologie del 1908, rappresenta uno degli scritti più importanti di Georg Simmel. Con la capacità di analisi che gli è propria, il sociologo tedesco dimostra che non è una mancanza personale o una semplice condizione di privazione a fare di qualcuno un povero, al contrario si entra a far parte di una cerchia sociale caratterizzata dalla povertà solo nel momento in cui si riceve un determinato tipo di assistenza. è quindi una “reazione sociale”, più o meno intensa, a dare forma concreta ad una figura complessa come quella del povero e a delineare le dinamiche di un fenomeno, come quello della povertà, che attraverso forme diverse continua a caratterizzare tutte le società finora conosciute.

Book details

  • Publisher

  • Original text

    Yes
  • Language

    Italian
  • Original language

    German
  • Publication date

About the author

Georg Simmel

Georg Simmel (1858-1918), filosofo e sociologo tedesco è uno dei padri fondatori della sociologia. Ha studiato e insegnato presso l’Università di Berlino e di Strasburgo. La riflessione di Simmel investe l’insieme dei fenomeni storici, culturali e sociali indagati come manifestazione di vita, e dunque per un verso dal punto di vista sociologico, per l’altro nella prospettiva di una filosofia morale, di una filosofia della cultura e della storia, che ha profondamente influenzato tutti gli ambiti delle scienze umane.

You will also like