Solo l'amore

Solo l'amore

Anteprima Scarica anteprima
Nella Francia del XVII secolo, si compie l’esistenza di Mademoiselle d’Albrecht. Orfana di madre, trascurata da un padre completamente rinchiuso nel dolore per il lutto, Louise-Catherine d’Albrecht trascorre i suoi primi quindici anni confortata dalla sola compagnia delle dame di servitù e dei suoi amati libri. In questa solitudine, l’incontro con il signor Ramón, l’istitutore a cui viene affidata, è una «folgorazione»: la passione che Mademoiselle d’Albrecht scopre di provare verso Ramón è il risvolto concreto della sete assoluta di conoscenza e di elevazione che pervade da sempre la giovane. Tuttavia, mentre il sentimento che lega Mademoiselle d’Albrecht a Ramón è unico e totalizzante, quest’ultimo ha appreso dai poeti e dai filosofi oggetto dei suoi insegnamenti che nulla è eterno. Raccontando la storia d’amore tra questi due personaggi, che adombrano alcune celebri coppie di amanti della letteratura europea come Abelardo ed Eloisa e Paolo e Francesca, il romanzo di Plazenet sviluppa una riflessione sull’amore, esplorandolo con tutti i filtri di una profonda cultura letteraria e filosofica.

Dettagli libro

Ti potrebbe interessare