Giulio De Martino

Giulio de Martino, è nato a Napoli, vive e lavora a Roma. Professore di storia e filosofia, ha insegnato a contratto, in varie università, didattica della storia e bioetica ambientale. Svolge attività di pubblicista e di critico. Tra i suoi libri: Le filosofe (1994), La prospettiva del ’68 (1998), Antologia del dissenso (2003), Paradigmi dell’ozio (6 voll. 2007), Etica e bioetica (2008), La mente virtuale (2015).