Giulio Giorello

Giulio Giorello (Milano, 1945-2020), fi losofo della scienza e della libertà, è stato docente di Filosofia della scienza all’Università degli Studi di Milano. Laureato in Filosofia nel 1968 e in Matematica nel 1971, è stato allievo di Ludovico Geymonat. Ha scritto sulle pagine del “Corriere della Sera” ed è stato presidente della Società Italiana di Logica e Filosofia delle Scienze. Tra le sue più recenti pubblicazioni: Libertà di pensiero (2018), L’etica del ribelle (a cura di P. Donghi, 2017), Libertà (2015), Noi che abbiamo l’animo libero (con E. Boncinelli, 2014), La filosofia di Topolino (con I. Cozzaglio, 2013) e Il tradimento (2012).