Un silenzio aurorale Per una medicina tra scienza e cura

Un silenzio aurorale

Per una medicina tra scienza e cura

L’ospedale come luogo di cura e di conoscenza. Come crocevia di linguaggi. I silenzi della giornata ospedaliera. Dove sono e come sono. Nell’elaborazione della diagnosi. In terapia intensiva. A fianco del malato terminale. Nell’ascolto delle storie di vita dei pazienti. Il racconto di un’esperienza pratica. Da una crepa troppo ampia non passa alcuna meraviglia.

Book details

About the author

Silvana Baldini

Silvana Baldini è medico ospedaliero con particolare esperienza in Sclerosi Multipla e malattie neurologiche croniche. Autrice di un centinaio di pubblicazioni scientifiche. Nutre un parallelo interesse per medicina narrativa, teologia spirituale, giardinaggio e gatti. Vincitrice nel 2012 del concorso letterario nazionale “Il Volo di Pegaso. Racconta una Malattia Rara” promosso dall’Istituto Superiore di Sanità di Roma. Vive tra Milano e la campagna toscana.

You will also like