Tacita-Mente

Tacita-Mente

Nel percorso spirituale indiano il silenzio riveste un ruolo fondamentale e non si riduce all’assenza della parola, ma è espressione di una dimensione interiore, conseguita con un lungo e impegnativo lavoro di purificazione e pacificazione della mente: precise indicazioni aiutano a realizzarlo a livello corporeo, mentale ed emotivo. Attingendo alla più autorevole scuola dello Yoga, lo Yogadarshana, l’opera propone spunti di riflessione e semplici esercizi pratici per conoscersi meglio, gestire più serenamente il proprio mondo interiore e scegliere comportamenti più funzionali, partendo dalle “piccole” cose quotidiane e dall’attenzione al fare – tacitare la parola, la mente, le reazioni emotive – per giungere all’essere e all’esserci: tacitamente.

Book details

About the author

Marilia Albanese

Marilia Albanese, laureata in Sanscrito e Indologia e diplomata in Lingua Hindi e Cultura Indiana, è stata direttore della sezione lombarda dell’Is.I.A.O. (Istituto Italiano per l’Africa e l’Oriente) presso l’Università degli Studi di Milano fino al 2011, data della chiusura dell’Istituto. Per dieci anni presidente della YANI (Yoga – Associazione Nazionale Insegnanti), presso le scuole di formazione quadriennale di tale istituzione continua a condurre corsi di cultura indiana. Ha curato esposizioni e mostre sull’India, Paese nel quale si è recata una quarantina di volte. È fondatrice e segretario di AsiaTeatro, primo sito e rivista online in lingua italiana sui teatri asiatici. Esercita la professione di counselor e tiene seminari e corsi presso varie Istituzioni. È autrice di numerosi articoli, saggi e libri.

You will also like