Storia della filosofia della religione contemporanea

Storia della filosofia della religione contemporanea

l volume presentato è la storia della filosofia della religione contemporanea dal 1904 a oggi. I principali autori che sono stati discussi sono: Weber, Durkheim, Lévy-Bruhl, Heidegger, Geertz, Berger, Casanova, Taylor, Boeckenfoerde, Habermas, Ratzinger, Assmann. Ampia bibliografia sul tema. L’idea di questo volume nasce dalla consapevolezza che dalla fine dell’Ottocento a oggi la religione abbia perso il suo carattere interiore e individuale a seguito della secolarizzazione, per diventare un magazzino di idee e simboli in grado di influenzare nel bene e nel male le moderne società postindustriali. La religione è divenuta quindi un elemento imprescindibile nella discussione sulle società contemporanee, e se da una parte queste ultime si rendono sempre più estranee alla pratica religiosa, dall’altra le religioni si riprendono con violenza il centro della scena pubblica.

Book details

About the author

Pierfrancesco Stagi

Pierfrancesco Stagi è docente universitario, abilitato a Professore associato in Filosofia morale, è dottore di ricerca in Filosofia ed ermeneutica filosofica presso l’Università di Torino (XVII ciclo) e Dr. Phil. presso le Università di Tübingen e Freiburg. Le sue principali monografie sono: Der faktische Gott. Selbstwelt und religiöse Erfahrung beim jungen Heidegger (2007); Il giovane Heidegger. Verità e Rivelazione (con Presentazione di G. Vattimo, 2010); Martin Heidegger. Ein Privatporträt zwischen Politik und Religion (2012); Ermeneutica e religione. La storia e il futuro dell’ermeneutica contemporanea (2013); Che cos’è il cristianesimo. Introduzione a v. Harnack (2013); Di Dio e dell’essere. Un secolo di Heidegger (2013); La filosofia della religione di Adolf Reinach (2015); L’Europa e le religioni (2017). Ha inoltre curato: Cristianesimo e democrazia (2010); Martin Heidegger. Mio zio (con H. Heidegger, 2011); Etica e religione (2018).

You will also like