Piombo nei dadi La mia vita nella Mafia

Piombo nei dadi

La mia vita nella Mafia

Ha rubato, corrotto e truffato, collezionando una serie infinita di rapine e sperperando così tanti soldi che meriterebbe di essere annoverato nel Guinness dei primati. Vincent Teresa, meglio noto come “Fat Vinnie”, è stato l’uomo n. 3 della mafia del New England. È stato un uomo d’onore, divenuto informatore del governo solo perché i suoi ex soci a Boston avevano rubato i milioni di dollari che stava accantonando per la sua famiglia. Altrimenti non avrebbe, scrive lui, “mai parlato, mai detto una parola”. Il libro delle rivelazioni registrate di “Fat Vinnie” è morbosamente avvincente per i racconti dei peggiori tipi di corruzione e di violenza messi in atto. Un libro “onesto” in cui emergono le contraddizioni di un truffatore brillante che dal crimine organizzato della famiglia Patriarca è giunto a cercare la protezione del governo federale e la cui testimonianza ha portato all’imputazione e alla condanna di oltre 50 boss della criminalità organizzata.

Book details

  • Publisher

  • Original text

    Yes
  • Language

    Italian
  • Publication date

  • Page count

    495
  • Collection

About the author

Vincent Teresa

Vincent “Fat Vinnie” Teresa (1930-1990), criminale statunitense di origini italiane. È stato uno dei più celebri malfattori di Boston e, dopo essersi ritirato, ha scritto un libro, My Life in the Mafia (1973), ispirato alla sua vita criminale negli anni Sessanta.

You will also like