Ombre rosse Saggi sull’ultimo Lukács e altre eresie

Ombre rosse

Saggi sull’ultimo Lukács e altre eresie

Read excerpt Download excerpt
Ombre rosse costituisce un prezioso commentario a due capolavori del marxismo novecentesco: Il principio speranza di Ernst Bloch e Ontologia dell’essere sociale di György Lukács. Priva di ogni pretesa di analisi filologica o di esegesi esaustiva, l’opera di Carlo Formenti ha un obiettivo più modesto e sicuramente più utile sul piano politico: selezionare e discutere quei passaggi che più possono aiutarci a capire la realtà contemporanea e a dotarci di strumenti teorici per rilanciare la lotta di classe in un momento storico in cui l’offensiva del capitale ha ridotto ai minimi termini la capacità di resistenza del lavoro. In altre parole, proiettare il marxismo oltre i suoi limiti storici.

Book details

  • Publisher

  • Original text

    Yes
  • Language

    Italian
  • Publication date

  • Collection

About the author

Carlo Formenti

Carlo Formenti (Zurigo 1947) è stato caporedattore del mensile ˮAlfabetaˮ (1980-1989), redattore del ˮCorriere della Seraˮ (1989-2006), docente di Teoria dei nuovi media all’Università di Lecce (2002-2012). Attualmente cura un blog su ˮMicroMegaˮ. Autore di numerosi saggi tra cui La fine del valore d’uso (1980), Incantati dalla Rete (2000), Felici e sfruttati (2011), Utopie letali (2013), La variante populista (2016), Oligarchi e plebei (2018).

You will also like