Mi metto in vetrina Selfie, Facebook, Apple, Hello Kitty Renzi e altre "vetrinizzazioni"

Mi metto in vetrina

Selfie, Facebook, Apple, Hello Kitty Renzi e altre "vetrinizzazioni"

La possibilità di utilizzare facilmente i media per comunicare con gli altri moltiplica i messaggi che ciascun individuo produce su se stesso. Ne è un esempio l’abitudine di scattarsi selfie per diffonderli in Rete, diventata oggi una dilagante pratica di massa. Questo libro si occupa di tale pratica, ma tratta anche di altri importanti fenomeni sociali (dai social network alla propaganda politica) che mostrano con chiarezza come siano in forte crescita i messaggi che le persone producono per parlare di sé e che sono parte di una potente tendenza operante da tempo nelle società occidentali: la «vetrinizzazione sociale».

Book details

About the author

Vanni Codeluppi

Vanni Codeluppi è sociologo e insegna Sociologia dei media presso l’Università IULM di Milano. Ha insegnato anche in altre università italiane e si è occupato soprattutto di consumi, pubblicità e moda. Negli ultimi anni ha concentrato le sue ricerche sui fenomeni più rilevanti della cultura mediatica, dedicando particolare attenzione all’analisi del divismo, sul quale ha pubblicato i libri Tutti divi. Vivere in vetrina (2009) e Il divismo. Cinema, televisione, web (2017). Per Mimesis sono usciti Metropoli e luoghi del consumo (2014) e Mi metto in vetrina. Selfie, Facebook, Apple, Hello Kitty, Renzi e altre “vetrinizzazioni” (2015).

You will also like