Marcia notturna Nel cuore della guerriglia rivoluzionaria indiana

Marcia notturna

Nel cuore della guerriglia rivoluzionaria indiana

Unica donna, unica non armata, l‘antropologa Alpa Shah ha indossato nel 2010 i panni verde oliva di un plotone di naxaliti, guerriglieri maoisti attivi nelle foreste del centro dellʻIndia. Per tetto un cielo di stelle, Alpa ha percorso duecentocinquanta chilometri in sette giorni e sette notti: una lunga marcia che diventa lʻespediente narrativo per restituire la polveriera di aspirazioni e risentimenti che anima il sogno della presa del potere, ritenuta possibile solo con la rivoluzione. Scritto in forma di avvincente e documentatissimo reportage, Marcia notturna è una riflessione sulle conseguenze di uno sviluppo economico troppo veloce e sulla crescente realtà di spossessamento e conflitto nel cuore dellʻIndia contemporanea.

Book details

About the author

Alpa Shah

Alpa Shah, nata a Nairobi, ha studiato Geografia a Cambridge e completato il suo PhD alla London School of Economics and Political Science, dove insegna Antropologia ed è alla guida di un vasto progetto di ricerca in tema di disuguaglianze in India. Su questi stessi temi ha già pubblicato, oltre a numerosi saggi e interventi, In the Shadow of the State (2010). Si è più volte cimentata in progetti di ampia divulgazione con BBC Radio 4 ed è stata curatrice della mostra Behind the Indian Boom (Brunei Gallery di Londra, 2017).

You will also like