Ladri e testimoni

Ladri e testimoni

Dopo Marisia. Frammenti di una vita, la collana eLit torna a pubblicare un altro pregevole romanzo di Svetlana Žuchová. Quattro i personaggi: quattro immigrati che cercano di adattarsi a una nuova società e che, tentando di raggiungere la sicurezza economica e materiale, spesso scelgono la via dell’illegalità. Il romanzo è strutturato in due parti, “I ladri” e “Deposizioni”. Entrambe riportano una sorta di confessione dei personaggi principali: persone normali, con sogni, desideri e un’idea di vita da realizzare. Attraverso le loro esperienze, scopriamo i sentimenti, i pensieri e le opinioni che ne determineranno la rottura con la realtà.

Book details

About the author

Svetlana Žuchová

Svetlana Žuchová (1976) è medico psichiatra, scrittrice e traduttrice. Ha pubblicato tre romanzi e diversi racconti. Il suo debutto letterario, la raccolta di racconti Dulce de Leche, vince il premio «Ivan Krasko» nel 2003. Tutti e tre i suoi romanzi, Yesim (2006), Ladri e testimoni (2011) e Marisia. Frammenti di una vita (2013), sono stati nominati per il premio «Anasoft Litera», il premio più importante conferito per la letteratura in Slovacchia.

You will also like