La rivolta degli elettori Il ritorno dello Stato e il futuro dell’Europa

La rivolta degli elettori

Il ritorno dello Stato e il futuro dell’Europa

Dal 2016 il mondo non è più lo stesso. La Brexit, la vittoria di Trump negli USA, il No al referendum in Italia hanno inviato ai poteri occidentali un forte segnale di protesta. Se per i media e i vertici politici questi eventi sono stati del tutto imprevisti, per chi aveva compreso gli errori commessi dalla classe dirigente degli ultimi 40 anni il destino era già scritto. Dopo aver anticipato il successo di Donald Trump con il libro Perché vince Trump (quasi seimila copie vendute in sei mesi), l’analista americano Andrew Spannaus volge lo sguardo al 2017, con le elezioni nei più influenti Paesi europei.

Book details

About the author

Andrew Spannaus

Andrew Spannaus è un giornalista e analista americano attivo in Italia e a livello internazionale. Si occupa dei rapporti strategici mondiali, a partire dal ruolo degli Stati Uniti, seguendo attentamente anche le vicende del Medio Oriente. Da anni si interessa della relazione tra finanza ed economia reale e ha contribuito alla stesura di alcune proposte, ispirate alla legge Glass-Steagall sulla separazione tra banche commerciali e banche d’affari, per la riorganizzazione del sistema finanziario internazionale. Nel 2013 ha fondato il servizio Transatlantico (www.transatlantico.info) che fornisce analisi e consulenza di economia e geopolitica.

You will also like