La dotazione L’azione sociale oltre la giustizia

La dotazione

L’azione sociale oltre la giustizia

Come inquadrare quelle azioni sociali in cui le persone danno di più di quanto la situazione richiederebbe senza per questo essere dono classico? Queste azioni, che chiamiamo di dotazione, costituiscono un registro inesplorato dalla sociologia contemporanea, pur essendo frequenti nella letteratura e nella pratica. La nuova teoria dei registri d’azione apre questo spazio di ricerca opposto alla dominazione. La dominazione qui viene riletta in azione come trasgressione dei vincoli di giustizia che fanno da comune denominatore alle più note teorie contemporanee della giustizia sociale. Dopo la teoria dei regimi d’azione di Boltanski e Thévenot, la teoria dei registri d’azione apre la possibilità di un rilancio della critica sociale su nuove basi e guarda alla costruzione di una società post-crisi della dotazione. Ovvero una società delle capacitazioni estese, che tenga insieme la creazione di valore condiviso e una forma non individualizzata di realizzazione di sé.

Book details

About the author

Laura Gherardi

Laura Gherardi, PhD presso l’EHESS di Parigi e Post-doc presso la LSE, è ricercatrice in Sociologia presso l’Università Cattolica di Milano dove insegna Teoria sociale e innovazione. Tra le sue pubblicazioni, che sono in diverse lingue, menzioniamo Mobilità ambigua (2011) e Una nuova prosperità (2014) con Mauro Magatti.

You will also like