L'impero del cancro del pianeta L’organizzazione della società ai tempi dell’ecocidio

L'impero del cancro del pianeta

L’organizzazione della società ai tempi dell’ecocidio

Gli uomini si riproducono sulla Terra in modo incontrollato e disordinato, come le cellule tumorali nel corpo dell’ammalato di cancro. Per poter soddisfare le esigenze di una popolazione raddoppiata nel giro di pochi decenni, la società ha dovuto dotarsi di organizzazioni rigide e complesse, incrementare la ricerca scientifica e applicare al campo alimentare e a quello energetico i più innovativi ritrovati della tecnica. Ha dovuto edificare l’“Impero del Cancro del Pianeta”. All’approfondimento di questi temi è dedicata la parte centrale del libro. I capitoli introduttivi delineano il concetto di villaggio globale e analizzano l’ineluttabilità del cammino intrapreso. La parte finale è dedicata alle prospettive future, a quando la Natura ci presenterà il conto per il banchetto fatto a sue spese. Nella conclusione è delineata la grande rivoluzione culturale che dovremo promuovere per tentare di arginare i disastri sin qui prodotti. Un’ampia appendice è dedicata ai precursori del Cancrismo.

Book details

About the author

Bruno C.A. Sebastiani

Bruno C.A. Sebastiani è nato a Milano nel 1949. Laureatosi in Scienze politiche nel 1971, ha proseguito gli studi in campo sociologico e filosofico, interessandosi in particolare delle problematiche ambientali. Dal 2013 vive a Calice Ligure (SV). Nel 2017 ha pubblicato Il Cancro del Pianeta e nel 2018 Il Cancro del Pianeta Consapevole. Scrive articoli per blog e riviste on-line, tra cui “Effetto Cassandra” e “Come Don Chisciotte”. Su Neuroscienze.net è responsabile della rubrica I limiti dell’intelligenza.

You will also like