Il più grande comico morente La comicità e il teatro di Nicola Vicidomini

Il più grande comico morente

La comicità e il teatro di Nicola Vicidomini

Un saggio a più voci, per analizzare il pianeta Vicidomini. Considerato un innovatore del linguaggio umoristico e della scrittura di scena, il più grande comico morente ha dato vita a uno stile senza precedenti, che individua in una visionarietà di intonazione mistica e grottesca il suo elemento fondante. Le sue performance, di indubbio interesse filosofico, rappresentano un puro, quanto esilarante, attentato all’antropocentrismo. Il suo teatro – luogo del più inesorabile fallimento, collasso del senso – disegna universi sospesi, a tinte forti, totalmente affrancati da narrazioni, immaginari e linguaggi comuni. Vicidomini ha registrato negli ultimi anni, con gli spettacoli Scapezzo, Veni Vici Domini e Fauno, continui sold out, attraversando con i suoi “attentati” anche la televisione e la radio.

Saggi e testi di Fulvio Abbate, Alfonso Amendola, Guido Barlozzetti, Ernesto Bassignano, Enrico Bernard, Federica Cacciola, Cosimo Cinieri, Vincenzo Del Gaudio, Andrea Di Consoli, Bruno Di Marino, Mariano Equizzi, Giorgio Focas, Roberto Gavelli, Blasco Giurato, Marco Giusti, Elio Goka, Giuseppe Maiorano, Michele Monetta, Fabrizio Natalini, Gabriele Perretta, Riccardo Rosa, Nando Vitali

Book details

About the author

Aa. Vv.

Autori Vari

You will also like