Il pensiero della libertà Luigi Pareyson a cent’anni dalla nascita

Il pensiero della libertà

Luigi Pareyson a cent’anni dalla nascita

L’indagine sulla libertà e la riflessione sulla filosofia come ermeneutica dell’esperienza religiosa sono i temi centrali del pensiero maturo di Luigi Pareyson. Il volume, che presenta gli Atti del convegno tenuto a Torino a cent’anni dalla nascita del filosofo, è dedicato anzitutto ad approfondire questi temi e a saggiarne la rilevanza e la fecondità nell’attuale contesto filosofico: questo compito è affidato ai testi di Massimo Cacciari, Francesco Botturi, Vito Mancuso, Pierre Bühler, Kurt Appel e Romano Penna. A ciò si aggiunge un’ampia panoramica dei rapporti di Pareyson con il contesto nel quale si è formato e con il quale si è confrontato; la sezione conclusiva raccoglie una serie di contributi più brevi che riflettono sul rapporto tra la filosofia di Pareyson e l’orizzonte del pensiero contemporaneo.

Book details

About the author

Claudio Ciancio

Claudio Ciancio, allievo di Pareyson, è professore emerito di Filosofia teoretica dell’Università del Piemonte Orientale e presidente del Centro Studi filosofico-religiosi “Luigi Pareyson”. Le sue ricerche spaziano dalla filosofia classica tedesca al pensiero ermeneutico con particolare attenzione ai temi della libertà, del pensiero tragico e dell’immagine. Fra le sue pubblicazioni ricordiamo Friedrich Schlegel (1984, 20162), Il paradosso della verità (1999), Del male e di Dio (2006), Libertà e dono dell’essere (2009), Percorsi della libertà (2012).

Maurizio Pagano

Maurizio Pagano è professore emerito di Filosofia Teoretica dell’Università del Piemonte Orientale ed è direttore del Centro Studi filosofico-religiosi “Luigi Pareyson”. Ha pubblicato alcuni studi sul pensiero di Hegel (tra cui Hegel. La religione e l’ermeneutica del concetto, 1992) e diversi saggi sulla questione del pluralismo culturale e religioso, considerato nel contesto del dibattito contemporaneo. Inoltre ha curato per Mimesis il volume: Lo spirito. Percorsi nella filosofia e nelle culture (2011).

You will also like