I cristalli della società Simmel, Benjamin, Gehlen, Baudrillard e l’esistenza multiforme degli oggetti

I cristalli della società

Simmel, Benjamin, Gehlen, Baudrillard e l’esistenza multiforme degli oggetti

Read excerpt Download excerpt
Gli oggetti ci circondano in qualsiasi istante della nostra vita tanto da definire il perimetro entro cui le dinamiche collettive prendono forma. Queste quantità e varietà cariche di vita sono il tema del libro. Simmel, Benjamin, Gehlen e Baudrillard rappresentano invece angolature differenti attraverso cui interrogare la bomba atomica, le posate, i mezzi di comunicazione di massa, le brocche, le pietre scheggiate, i fiammiferi, i gadget e tanto altro. Il lettore, condotto attraverso questi cristalli della società, potrà subire il fascino della materia che lo circonda e scoprire anonimi movimenti che si mostrano nell’immediato, segrete forze che colpiscono la vista, improbabili combinazioni che si manifestano nell’unico istante dell’apparire.

Book details

  • Publisher

  • Original text

    Yes
  • Language

    Italian
  • Publication date

  • Collection

About the author

Antonio Tramontana

Antonio Tramontana è sociologo e PhD in Antropologia e Studi storico-linguistici. Si occupa delle forme espressive del mutamento sociale secondo due direttrici: la teoria sociale e l’immaginario collettivo. I temi di ricerca su cui ha pubblicato e partecipato a convegni scientifici e internazionali hanno avuto come oggetto: la tecnologia digitale, gli oggetti, la chirurgia estetica, la paura, il terrorismo, il mistero, la fatalità, il male e il gioco. È fondatore e coordinatore della rivista “Im@go. A Journal of the Social Imaginary”, della sezione “Immaginario” presso l’Associazione Italiana di Sociologia (AIS), e del Centro di Ricerca sull’Immaginario Mediale (CRIM) presso l’Università di Messina. Recentemente ha curato con Mario Tirino I riflessi di Black Mirror. Glossario su immaginari, culture e media della società digitale (2018).

You will also like