Energia, cultura e comunicazione Storia e politica dell’Eni fra stampa e televisione (1955-1976)

Energia, cultura e comunicazione

Storia e politica dell’Eni fra stampa e televisione (1955-1976)

La pubblicità serve solo per vendere? O diventa anche uno strumento politico inserito in un ampio piano strategico di comunicazione? Una politica comunicativa allettante e incisiva, come quella dell’Ente nazionale idrocarburi guidato da Enrico Mattei, quanto può incidere sulla società e quanto ne rifl ette di essa? Quanto può infl uenzare l’immaginario collettivo degli italiani? Sono solo alcune delle domande a cui prova a dare risposta il volume. E lo fa attraverso l’analisi della strategia politica della comunicazione attuata dall’azienda dal miracolo economico agli anni Settanta. Le interviste alla Rai del presidente Enrico Mattei, i cortometraggi pubblicitari per la rubrica televisiva Carosello e le prime due riviste aziendali sono alcuni degli strumenti di comunicazione che, in sinergia tra loro, rispondono al bisogno di presentare al pubblico l’immagine di un’azienda moderna e di successo. Il volume documenta lo stretto legame che le attività dell’azienda hanno avuto con la società italiana, non solo perché l’Eni è stato uno dei pilastri del boom economico, ma anche per la capacità della politica comunicativa aziendale di rifl ettere l’immaginario di un’epoca e di essere in sintonia con l’evoluzione sociale del Paese.

Book details

About the author

Elio Frescani

Elio Frescani è professore a contratto di Storia contemporanea all’Università degli Studi di Salerno e Responsabile tecnico del Laboratorio Interdipartimentale Storia e Media Audiovisivi. I suoi interessi di ricerca spaziano dalla propaganda fascista alla società italiana degli anni del miracolo economico, dal rapporto tra audiovisivi e storia nel XX secolo, dalla pubblicità alla televisione. È autore di numerosi articoli e saggi pubblicati su riviste scientifiche e volumi collettanei. È autore del libro Il cane a sei zampe sullo schermo. La produzione cinematografica dell’Eni di Enrico Mattei (2014).

You will also like